Domenica 5 maggio 2019 – “Tubi & Corde”

5 maggio 2019 - Duo "Tubi & Corde"

Prosegue il Festival di musica contemporanea e altre arti organizzato dall’Associazione Culturale Polifonie, con il concerto del Duo Tubi & Corde che si terrà Domenica 5 Maggio alle ore 18.00 presso la chiesa di San Giuseppe in Valleggio (Co). Ci sarà anche la partecipazione della fotografa Donatella Simonetti che presenterà un’opera originale commissionata da Como Contemporary Festival, realizzata in collaborazione con Mantero Seta. Un programma tutto centrato sulla musica d’oggi,  con autori anche molto diversi fra loro e con due prime esecuzioni assolute.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (si consiglia di prenotare scrivendo all’indirizzo info@polifonie.it)

download PROGRAMMA CONCERTO (clicca qui)

Mercoledì 17 aprile ore 20.30 il concerto inaugurale dell’Orchestra Giovanile Comasca

COMO CONTEMPORARY FESTIVAL 2019 - Concerto inaugurale

Il Festival di musica contemporanea e altre arti organizzato dall’Associazione Culturale Polifonie verrà presentato e inaugurato mercoledì 17 aprile 2019 presso la chiesa di S.Giuseppe a Como, con un concerto dell’Orchestra Giovanile Comasca, composta per l’occasione da circa 200 ragazzi provenienti da diverse scuole e istituti musicali della Lombardia, che avrà l’onore di eseguire in prima mondiale una trascrizione per orchestra sinfonica di un celebre brano di Alfred Schnittke (1934-1998), per gentile concessione della famiglia Schnittke e di Internationale Musikverlage Hans Sikorski GmbH & Co. Per l’occasione l’orchestra sarà anche onorata dalla presenza di musicisti e prime parti che collaborano con importanti orchestre italiane quali Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e Orchestra Sinfonica G.Verdi di Milano.

A completare la serata ci sarà anche la partecipazione dell’artista Erika Trojer, che presenterà la sua opera “Donna” realizzata nel 2008 e revisionata per Como Contemporary Festival 2019.

Ingresso libero

CALENDARIO COMPLETO (clicca qui)

“Aphasie” di Tsu-Yao Yang vince la 3a edizione del Concorso di Composizione

Al termine del concerto finale del 2 Giugno 2019 la Giuria composta da Sonia Bo (Italia, Presidente), Mehdi Khayami (Iran) e Umberto Pedraglio (Italia) ha decretato la partitura:

“Aphasie” per clarinetto, violoncello e pianoforte, di Tsu-Yao Yang (Taiwan)

vincitrice del III Concorso Internazionale di Composizione Appassionato Ensemble 2019.


logobando

Oggi martedì 9 Aprile 2019 la Giuria composta da Sonia Bo (Italia, Presidente), Mehdi Khayami (Iran) e Umberto Pedraglio (Italia) ha selezionato le cinque partiture finaliste del III Concorso Internazionale di Composizione “Appassionato Ensemble” 2019.
Sono pervenute 108 partiture provenienti da 32 Paesi di tutto il Mondo.

Queste sono le cinque partiture finaliste selezionate:

  • “Aphasie” per clarinetto, violoncello e pianoforte, di Tsu-Yao Yang (Taiwan);
  • “Chorda” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Chul Lee (South Korea-Germania);
  • “Fugit umbram” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Luca Tacchino (Italia);
  • “I segreti del mare” per flauto, clarinetto, violino e violoncellodi Maria Radeschi (Italia);
  • “Rifrazioni oltre il limite metafisico” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Andrea Mattevi (Italia).

La Giuria ha voluto inoltre assegnare una menzione speciale alle seguenti partiture:

  • “Dyades” per flauto, clarinetto, violino e violoncellodi Haris Kittos (Grecia-UK);
  • “Infiltration” per flauto, clarinetto, violino e violoncello, di Kaito Nakahori (Giappone-USA).

Le cinque partiture finaliste verranno eseguite il 2 giugno 2019 presso l’antica Chiesa di S. Giuseppe (sec. XVI) a Como, durante la serata conclusiva di Como Contemporary Festival. Al termine del concerto la Giuria si riunirà per determinare la partitura vincitrice. La cerimonia di premiazione si terrà subito dopo il concerto.


Today 9th April 2019 the Jury chaired by Sonia Bo (Italy) and composed by Mehdi Khayami (Iran) and Umberto Pedraglio (Italy), selected the finalist scores of the 3rd International Composition Competition “Appassionato Ensemble” 2019.
We received 108 scores from 32 Countries from all over the world.

Here the five selected finalist scores:

  • “Aphasie” for clarinet, cello and piano, by Tsu-Yao Yang (Taiwan);
  • “Chorda” for flute, clarinet, violin, cello and piano, by Chul Lee (South Korea-Germania);
  • “Fugit umbram” for flute, clarinet, violin, cello and piano, by Luca Tacchino (Italy);
  • “I segreti del mare” for flute, clarinet, violin and celloby Maria Radeschi (Italy);
  • “Rifrazioni oltre il limite metafisico” for flute, clarinet, violin, cello and piano, by Andrea Mattevi (Italy).

The Jury also assegned a special mention to the following scores:

  • “Dyades” for flute, clarinet, violin and celloby Haris Kittos (Greece-UK);
  • “Infiltration” for flute, clarinet, violin and cello, by Kaito Nakahori (Japan-USA).

The five finalist scores will be performed on 2nd June 2019, at the Ancient Church of St. Joseph (sec. XVI) in Como, during the final evening of Como Contemporary Festival. At the end of the concert the Jury will meet to select the winner. The prize-giving ceremony will be held at the end of the concert.

Oltre 100 compositori da più di 30 Paesi di tutto il Mondo per il III Concorso Internazionale di Composizione “Appassionato Ensemble”

Logo Concorso 2019

Grande successo per la III edizione del Concorso Internazionale di Composizione “Appassionato Ensemble” 2019!

Oltre 100 compositori hanno inviato le loro partiture da più di 30 Paesi di tutto il Mondo, nella speranza di poter essere tra i cinque finalisti che verranno selezionati da una giuria internazionale, composta da Mehdi Khayami, Umberto Pedraglio e Sonia Bo (Presidente), e che accederanno quindi alla fase finale del concorso.

In palio un premio in denaro al vincitore, oltre all’esecuzione della partitura in un concerto aperto al pubblico inserito all’interno di Como Contemporary Festival (festival di musica contemporanea e altre arti) ed alla pubblicazione della propria opera con Edizioni Sconfinarte.

Nei prossimi giorni la giuria si riunirà per vagliare le opere in concorso e stabilire dunque chi potrà accedere alla fase finale.

Il Concerto finale e premiazione si terranno domenica 2 giugno alle ore 18.00 presso la chiesa di San Giuseppe in Valleggio a Como.

 

Al via COMO CONTEMPORARY FESTIVAL, concerto inaugurale con orchestra di 200 ragazzi

logo COMO CONT FESTIVAL Sfondo BIANCOIl Festival di musica contemporanea e altre arti organizzato dall’Associazione Culturale Polifonie verrà inaugurato mercoledì 17 aprile 2019 presso la chiesa di S.Giuseppe a Como, con un concerto dell’Orchestra Giovanile Comasca, composta per l’occasione da 200 ragazzi provenienti da diverse scuole e istituti musicali della Lombardia, che avrà l’onore di eseguire in prima mondiale una trascrizione per orchestra sinfonica di un celebre brano di Alfred Schnittke (1934-1998), per gentile concessione della famiglia Schnittke e di Internationale Musikverlage Hans Sikorski GmbH & Co. Per l’occasione l’orchestra sarà anche onorata dalla presenza di musicisti e prime parti che collaborano con importanti orchestre italiane quali Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e Orchestra Sinfonica G.Verdi di Milano.

Il Festival proseguirà con un ciclo di appuntamenti domenicali che avranno luogo presso l’antica chiesa di San Giuseppe in Valleggio, dove la musica potrà dialogare virtualmente con le altre arti, in uno spazio ideale in cui si incontreranno Rinascimento, Barocco, Novecento e contemporaneità, e si concluderà domenica 2 giugno 2019 con il concerto finale e premiazione del III Concorso Internazionale di Composizione “Appassionato Ensemble”, manifestazione che ha finora coinvolto 110 compositori provenienti da oltre 30 Paesi di tutto il mondo.

Durante il Festival, mantenendo sempre in primo piano la musica d’oggi, alle composizioni musicali si affiancheranno altre forme di espressione artistica come la poesia, il teatro, la pittura, la scultura e la fotografia e verranno presentate opere musicali composte per l’occasione ed eseguite in prima assoluta.

I protagonisti di questa prima edizione del Festival saranno il Duo Tubi & Corde, una formazione particolare che proporrà un programma interamente dedicato ad autori contemporanei; l’ensemble di ottavini Alt(r)e Frequenze, che eseguirà brani in prima assoluta, fra cui una partitura di Giorgio Colombo Taccani; l’Appassionato Ensemble, che proporrà un programma focalizzato sulla musica del ‘900 e contemporanea, con una partitura in prima assoluta del compositore iraniano Mehdi Khayami e i violoncellisti Paolo Beschi e Umberto Pedraglio, che metteranno a confronto il violoncello barocco e quello contemporaneo. Saranno eseguite musiche di Simone Fontanelli, Andrea Portera, Umberto Pedraglio, Vittorio Zago, Beat Furrer, Umberto Bombardelli, Sonia Bo, Fabrizio De Rossi Re, Alessandro Cavicchi, Riccardo Paci, Antonio Eros Negri, Guido Boselli, Giorgio Tortora, Edoardo Dadone, Carlo Ballarini ed altri ancora.

Parteciperanno con le loro opere il poeta e scrittore Alessandro Quattrone, il pittore e scultore Giuseppe TattarlettiErika Trojer  e i fotografi Marco Frigerio e Donatella Simonetti, in collaborazione con Mantero Seta. Interverranno Serena Scionti, Gloria Castelli e il critico d’arte Gino Ceccarelli.

Il Festival è patrocinato da Regione Lombardia.

Logo_REG_LOMBARDIA_oriz

Per calendario, info e contatti:
info@polifonie.it
direttore@polifonie.it
CALENDARIO (clicca qui)

Orchestra Giovanile Comasca: sempre più adesioni, da tutta la Lombardia

O.Gi.Co 2018

Siamo pronti!
Tra pochissimo incominceranno le prove dell’Orchestra Giovanile Comasca, patrocinata da Regione Lombardia.
Le adesioni sono state tantissime e abbiamo raggiunto un organico di oltre 190 elementi, formato da ragazzi delle scuole medie ad indirizzo musicale, dei conservatori e dei licei musicali di tutta la Lombardia.
Saremo onorati anche della presenza di prime parti e musicisti che collaborano con importanti orchestre italiane, quali Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino e Orchestra Sinfonica G.Verdi di Milano.
Non vediamo l’ora di cominciare!
Ci vediamo il 23 marzo per la prima prova!

Leimer-Gieseking e oltre: costruire creativamente il proprio metodo di studio

LeimerGiese1-300x205

Workshop di pianoforte e violoncello

Pianisti e violoncellisti, grandi e piccini, siete tutti invitati a partecipare al Workshop di strumento a voi dedicato, che si terrà domenica 16 dicembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, presso le aule dell’Associazione Culturale Polifonie di Como.

Trascorreremo insieme un’intera giornata, sperimentando creativamente differenti modi di approciarsi allo studio del proprio strumento e provando a costruire un proprio metodo di studio, con particolare riferimento all’esplorazione della propria capacità di memoria (metodo Leimer-Gieseking).

Il workshop, a cura di Felicita Arnaboldi, Adriana Mascoli e Umberto Pedraglio, è gratuito per tutti i soci e sfocerà in un piccolo concerto conclusivo che si terrà alle ore 16.30, seguito dallo scambio degli auguri e da una fetta di panettone!

Per partecipare si prega di inviare la propria domanda alla segreteria all’indirizzo mail info@polifonie.it

Vi aspettiamo!

Iscrizioni 2018/2019

iscrizioni 2018Sono aperte le iscrizioni 2018/2019 all’Associazione Culturale Polifonie! Iscrivendoti all’associazione come Socio Ordinario potrai partecipare ad innumerevoli attività culturali organizzate durante l’anno, completamente gratuite, come l’Orchestra Giovanile Comasca, l’Orchestra d’Archi, l’Orchestra Giovanile di Monza e Brianza, il Coro di Voci bianche, i Workshop di Strumento, il Workshop di Composizione, i Seminari, i Concerti ed altro ancora! (per divenire Socio scarica il Modulo di adesione download)

Sono inoltre aperte le iscrizioni ai Laboratori amatoriali ed ai Corsi di strumento! All’interno del sito ci sono tutte le indicazioni necessarie per le Iscrizioni. Le lezioni avranno inizio a partire da Lunedì 1 Ottobre 2018.

Per ulteriori informazioni è comunque possibile scrivere all’indirizzo info@polifonie.it

Cosa stai aspettando?
Inviaci subito la tua richiesta e ti risponderemo in brevissimo tempo!!!

1 2 3 4 7