“Aphasie” di Tsu-Yao Yang vince la 3a edizione del Concorso di Composizione

Il giorno 2 Giugno 2019, al termine del concerto conclusivo di Como Contemporary Festival, la Giuria composta da Sonia Bo (Italia, Presidente), Mehdi Khayami (Iran) e Umberto Pedraglio (Italia, Direttore Artistico) ha decretato la partitura:

“Aphasie” per clarinetto, violoncello e pianoforte, di Tsu-Yao Yang (Taiwan)

vincitrice del III Concorso Internazionale di Composizione Appassionato Ensemble 2019.

logobando

Oggi martedì 9 Aprile 2019 la Giur

Concerto finale III Concorso Internazionale di Composizione

Manifesto A3_ 2019

Siamo ormai giunti alla serata conclusiva di COMO CONTEMPORARY FESTIVAL, festival di musica contemporanea e altre forme d’arte. Domenica 2 giugno 2019 alle ore 18.00 verranno dunque eseguite le partiture finaliste del III Concorso Internazionale di Composizione “Appassionato Ensemble” 2019.

La Giuria, composta da Sonia Bo (Italia, Presidente), Mehdi Khayami (Iran) e Umberto Pedraglio (Italia), ha potuto selezionare i brani  tra le 108 partiture totali pervenute, provenienti da 32 Paesi di tutto il Mondo. Ecco le cinque partiture finaliste che domenica verranno eseguite da Appassionato Ensemble, presso l’antica Chiesa di S. Giuseppe in Valleggio (sec. XVI) a Como:

  • “Aphasie” per clarinetto, violoncello e pianoforte, di Tsu-Yao Yang (Taiwan);
  • “Chorda” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Chul Lee (South Korea-Germania);
  • “Fugit umbram” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Luca Tacchino (Italia);
  • “I segreti del mare” per flauto, clarinetto, violino e violoncellodi Maria Radeschi (Italia);
  • “Rifrazioni oltre il limite metafisico” per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, di Andrea Mattevi (Italia).

Al termine del concerto la Giuria si riunirà nuovamente per determinare la partitura vincitrice. La cerimonia di premiazione si terrà subito dopo il concerto. Vi aspettiamo numerosi anche per i saluti finali!

Vai al programma completo del concerto.

Workshop di violino con Davide Moro

Davide Moro (1)

Sabato 8 giugno dalle ore 14.00 alle ore 17.00 presso le aule di Polifonie si terrà un Workshop di violino con Davide Moro.
L’incontro è dedicato a tutti i violinisti e appassionati che vogliono approfondire la conoscenza e lo sviluppo della tecnica di questo strumento, sperimentando e utilizzando differenti metodologie di studio.

Il workshop è gratuito e aperto a tutti i soci.

La musica, la parola, il colore

Concerto26maggio - locandina

Continuano gli appuntamenti di COMO CONTEMPORARY FESTIVAL tra musica contemporanea e altre forme d’arte.
 
DOMENICA 26 MAGGIO alle ore 18.00 si esibirà il quartetto di ottavini Alt(r)e Frequenze, con musiche di vari autori e due prime assolute: “Diario di fine stagione” di Giorgio Colombo Taccani e “Chain” di Umberto Pedraglio.
 
La musica incontrerà questa volta la parola di Alessandro Quattrone (premio Montale 1994) con la lettura di alcune poesie tratte dalla recentissima raccolta “La gentilezza dell’acero” e la recitazione di alcuni testi teatrali affidata a Serena Scionti e Gloria Castelli.
 
Ma non è tutto: ci saranno anche le opere di fiber art tratte dalla mostra internazionale Miniartextil Como in collaborazione con l’associazione Arte & Arte di Como, che proporrà una selezione di minitessili dalla propria collezione a cura di Paola Re.
 

Vai al programma completo del concerto di Alt(r)e Frequenze del 26 maggio!

download PROGRAMMA CONCERTO (clicca qui)

Domenica 5 maggio 2019 – “Tubi & Corde”

5 maggio 2019 - Duo "Tubi & Corde"

Prosegue il Festival di musica contemporanea e altre arti organizzato dall’Associazione Culturale Polifonie, con il concerto del Duo Tubi & Corde che si terrà Domenica 5 Maggio alle ore 18.00 presso la chiesa di San Giuseppe in Valleggio (Co). Ci sarà anche la partecipazione della fotografa Donatella Simonetti che presenterà un’opera originale commissionata da Como Contemporary Festival, realizzata in collaborazione con Mantero Seta. Un programma tutto centrato sulla musica d’oggi,  con autori anche molto diversi fra loro e con due prime esecuzioni assolute.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (si consiglia di prenotare scrivendo all’indirizzo info@polifonie.it)

download PROGRAMMA CONCERTO (clicca qui)

1 2 3 7